Cucina

Ricotta fritta su letto di pomodoro

todayDicembre 2, 2021

Background
share close

Ecco la ricetta per preparare la ricotta fritta su letto di pomodoro:

250 g di pomodorini ciliegia

10 foglie di basilico fresco

2 spicchi d’aglio

5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

un pizzico di zucchero

500 g di ricotta

olio di arachidi per friggere

4 uova

200 g di pangrattato

200 g di farina di grano duro

sale

pepe nero macinato fino

blank

PREPARAZIONE

Per realizzare la ricotta fritta dovete prima di tutto lasciare a lungo la ricotta in frigo. In questo modo potrete tagliarla quando sarà ben compatta e sarà più facile realizzare dei cubetti dello spessore di 2 centimetri.

Nel frattempo, in un pentolino preparate la vostra salsa di pomodoro e basilico: versate l’olio extravergine, i due spicchi d’aglio e tutto il basilico. Quando cominceranno a soffriggere, aggiungete anche i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà. Quindi, aggiungete sale, pepe nero ed un pizzico di zucchero. Infine, lasciate cuocere il tutto per 30 minuti a fuoco lento. Ora togliete gli spicchi d’aglio e lasciate freddare il preparato. Dunque frullatelo ottenendo una salsa.

Passate alla preparazione dei vostri cubetti di ricotta: rompete le uova in una ciotola e sbattetele per bene. All’interno di altre due ciotole disponete la farina e il pangrattato. Quindi immergete la ricotta prima nell’uovo sbattuto e poi nella farina, poi nuovamente nell’uovo e infine nel pangrattato. Per ottenere una panatura ancora più compatta potete immergere la ricotta di nuovo nell’uovo e quindi ancora nel pangrattato.

Quando avrete terminato l’operazione di panatura, mettete l’olio di arachidi in una padella dal fondo alto e fatelo scaldare a fuoco vivo. Per verificarne la temperatura potete provare a mettere un pizzico di pangrattato nella padella: se frigge bene, potete immergervi anche la ricotta. Fate però attenzione perché per ottenere una buona frittura la temperatura dell’olio deve essere sempre alta ed il rischio di bruciare la ricotta è alto.

Una volta immersi nell’olio, girate i vostri bocconcini in modo da ottenere una doratura omogenea. Quindi fateli asciugare sopra una teglia rivestita con carta assorbente e salateli.

A frittura conclusa, mettete i vostri bocconcini di ricotta fritta nei piatti insieme alla salsa di pomodoro sul fondo.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

blank

Sport

Allucinante. Il Napoli che sparisce e l’arbitro che regala il 2-2

Allucinante al Mapei Stadium. In vantaggio di due reti, il Napoli sparisce dal campo e regala al Sassuolo un incredibile pareggio, complice anche la folle direzione di gara del leccese Pezzuto. Una follia i cambi, a mezz’ora dalla fine, con Insigne già fuori per infortunio, sostituire Mertens una mossa senza senso, considerando che nello stesso istante anche Fabian é costretto a dare forfait.  Come se non bastasse, consegnando di fatto […]

todayDicembre 1, 2021


Similar posts

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%