Cucina

La pastiera di mamma

todayAprile 4, 2023 230

Sfondo
share close

Ecco gli ingredienti per preparare la pastiera di mamma!

Per la pasta frolla

300 gr farina
150 gr burro
150 gr zucchero
3 tuorli d’uovo
Scorza di un limone grattugiato
1 pizzico di sale

Per il ripieno

350 gr grano
500 gr ricotta
350 gr zucchero
4 uova intere + 2 tuorli
250 gr cedro e scorzette
1/2 lt latte
Acqua di fior d’arancio dose da 1kg e mezzo
Cannella q.b.
Vaniglia q.b
Scorza di un limone grattugiato
Zucchero a velo

Pastiera

PREPARAZIONE 

Per preparare la pastiera cominciate dalla frolla. Sul piano di lavoro setacciate la farina, formate una fontana, aggiungete il burro, lo zucchero, un pizzico di sale  e unite i 3 tuorli.

Aggiungete la scorza grattugiata la scorza di un limone e lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.Coprite con pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora.

Mettete il grano a cuocere in una casseruola con il latte, la scorza di limone, un pizzico di cannella e uno di sale. Fate cuocere per circa 30 minuti finché tutto il latte non si sarà assorbito. Poco prima della cottura aggiungete 2 cucchiai di zucchero e mescolate continuamente a fuoco lento. Una volta cotto il grano fate raffreddare.

Nel frattempo passate la ricotta (per evitare grumi) e tagliate il cedro a dadini. Aggiungeteli al grano insieme a 350 gr di zucchero, l’acqua di fior d’arancio, la buccia grattugiata di limone, un pizzico di cannella e 1 bustina di vaniglia.

A questo punto aggiungete uno alla volta i 6 tuorli (se necessario aggiungete un poco di latte) e le 4 chiare montate a neve. Riprendete la pasta frolla e suddividete in due parti una più grande dell’altra. Stendete la parte più grande con un mattarello e il piano leggermente infarinato.

Foderate un ruoto da pastiera con la pasta frolla (non c’è bisogno di ungere e infarinare) versate l’impasto e con il resto della pasta frolla avanzata create 7 strisce da disporre a rombi.

La pastiera va cotta a lungo e lentamente, in primis perché la cottura dolce favorirà un ripieno cotto e una frolla dorata e non bruciata, in secondo luogo perché una cottura lenta e tenue garantirà un sapore migliore, e non di uovo cotto (sapore tipico delle alte temperature).

Cuocere, quindi, a forno moderato per circa 2 ore e minuti a 140°. Spolverizzate con zucchero a velo e la pastiera é pronta!

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Bardelli

Sport

Biglietti Napoli-Milan, Bardelli: “Prossime aperture per Curve e Distinti superiori”

Il Direttore Sport Business di TicketOne, Amedeo Bardelli, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "In poche ore la nuova tranche di biglietti messi in vendita per Napoli-Milan di Champions League è stata polverizzata, più di ventimila le persone in coda virtuale. Chiaramente ogni giorno, fino all'esaurimento delle scorte, verranno messi in vendita blocchi di biglietti che porteranno, evidentemente, ad un […]

todayMarzo 31, 2023 104

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%