Animali

Brisbane, ecco lo zoo senza animali in gabbia

todayAgosto 3, 2023 62

Sfondo
share close

ZooA Brisbane è arrivato il primo zoo senza animali in gabbia: grazie agli ologrammi l’esperienza è immersiva e umana. È possibile ammirare gli animali esotici, vivere i loro habitat e imparare molto su di loro senza costringerli a vivere in gabbie anguste e lontani dalla loro casa? Sì, perché a Brisbane è stato inaugurato il primo zoo senza gabbie e dove, attraverso la tecnologia, attraverso degli ologrammi è possibile vivere un’esperienza immersiva che nulla invidia agli zoo tradizionali.

I visitatori e le visitatrici utilizzeranno dei visori 3D che li faranno immergere negli habitat naturali degli animali e, a differenza degli zoo tradizionali, potranno effettivamente camminare tra loro e pure immergersi nelle acque profonde degli oceani; passeggiare tra i leoni della savana, vedere da vicino una balenottera azzurra oppure esplorare l’artico senza muoversi dalla struttura e vivendo l’esperienza in tutta sicurezza.

Gli animali sono a grandezza naturale e si muovono e fanno i loro versi così come se fossero in natura, non solo, si potranno anche sentire gli odori e i profumi di quei luoghi e di tutte le piante e i fiori che li popolano.

Per i più temerari c’è persino la riproduzione di alcune ere preistoriche nelle quali i visitatori potranno camminare tra i dinosauri e vedere da vicino un T-rex a grandezza naturale
L’Hologram Zoo di Brisbane è un progetto di Holoverse ed è solo il primo di tanti zoo senza animali che l’azienda ha in programma di aprire in altre città nel mondo.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Tempi supplementari

Sport

Gaetano Fedele e Pietro Lo Monaco a “Tempi Supplementari”

L'agente Fifa Gaetano Fedele è intervenuto a Tempi Supplementari, in onda su Vikonos Web Radio/TV: ecco le sue dichiarazioni: "Mauro Meluso è un uomo di calcio, ha fatto la gavetta ed è la persona di cui aveva bisogno il Napoli, stiamo assistendo ad un mercato di stasi, ci sono poche operazioni, dall'Arabia agli Emirati, all'Inghilterra l'Italia è diventata terra di conquista, oggi la qualità del nostro campionato ne risentirà. Il […]

todayAgosto 2, 2023 30

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%