Animali

#AMAMIeBASTA, al via la campagna contro l’abbandono degli animali

todayLuglio 5, 2023 32

Sfondo
share close

AmamiebastaTorna anche quest’anno la campagna di informazione contro l’abbandono degli animali in strada #AMAMIeBASTA promossa da LNDC Animal Protection e Anas (Società del Polo Infrastrutture del Gruppo FS italiane). Solo nel 2022, LNDC ha soccorso più di 38.000 animali e ha garantito assistenza e protezione a più di 51.745 vittime di abbandono e maltrattamento, con il principale obiettivo di trovare a ognuno una famiglia.

La campagna L’obiettivo di #AMAMIeBASTA è quello di sensibilizzare sul grave impatto che l’abbandono può avere sull’animale che viene abbandonato, ma anche sulla circolazione delle principali strade italiane. L’arrivo delle vacanze estive comporta sempre un incremento del traffico così come anche un aumento del pericolo di incidenti che possono coinvolgere i tanti animali che ancora vengono lasciati per strada.

La campagna invita ogni persona che incontri un animale randagio o vagante che rappresenti un pericolo per la circolazione lungo la rete stradale e autostradale di Anas a informare le Forze dell’Ordine al numero unico di emergenza 112 (Forze di Polizia e Vigili del Fuoco).

Sulle strade di competenza Anas, è anche possibile segnalare la presenza di animali al numero verde “Pronto Anas” 800.841.148. Nel caso in cui si assista direttamente all’abbandono, è inoltre importante prendere il numero di targa del veicolo colpevole per poterlo segnalare alle autorità.

Con #AMAMIeBASTA, LNDC Animal Protection e Anas sensibilizzeranno i cittadini attraverso i propri social, organi di informazione e radio (Isoradio 103,3 FM).

Il Gruppo FS ricorda che Trenitalia sta portando avanti una propria iniziativa per agevolare le vacanze delle famiglie insieme ai loro animali domestici. Fino al 15 settembre, infatti, gli amici a quattro zampe di media e grossa taglia, viaggiano gratis a bordo di Frecce e Intercity tutti i giorni della settimana, solo se legati al guinzaglio e muniti di museruola.

L’abbandono degli animali, in Italia, è punito dal Codice Penale (art.727 c.p.) con l’arresto fino a un anno o con una multa da 1.000 a 10.000 euro. I dati rilevati dal Ministero della Salute evidenziano infatti che, soprattutto al Sud, il randagismo ha raggiunto livelli drammatici ed è spesso fuori controllo. Solo nel 2021 in Campania ci sono stati più di 8.700 ingressi nei canili sanitari, seguita dalla Sicilia con circa 8.192 ingressi

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Sindaco Coccodrillo

Curiosità

Messico, sindaco sposa un… coccodrillo

Cosa non farebbe un sindaco per rendere fortunati i cittadini del proprio paese? Di tutto, anche sposare un coccodrillo. Non è uno scherzo, è un antico rituale propiziatorio che si tramanda in Messico. Una cerimonia colorata che si ritiene porti fortuna al suo popolo. Il coccodrillo di sette anni, noto come "piccola principessa", si ritiene infatti che sia una divinità che rappresenta la madre Terra. Il sindaco di San Pedro […]

todayLuglio 3, 2023 91

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%