Sport

Renica: “Il Napoli fa sempre questo, è una questione psicologica”

todayMarzo 7, 2022

Background
share close

Renica Napoli

 

 

 

 

“Ora il Napoli reagisca, è una questione psicologica”. L’ex difensore del Napoli, Alessandro Renica, è intervento quest’oggi a Febbre a 90, su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Il Napoli ieri ha perso innanzitutto per merito del Milan, che ha preparato molto bene la partita, ultimamente Pioli non faceva giocare Kalulu, che con Tomori ha fatto molto bene, Bennacer poi ha dominato insieme a Kessiè, Theo Hernandez è stato impeccabile, il Milan ha vinto tutti i contrasti, è stato meritevole, più intenso

Il Milan da molti non è considerato alla vittoria finale, io ho sempre sostenuto fosse tra le candidate: la squadra è forte, costruita bene, ha gioventù e qualità.

Il Napoli, invece, al momento decisivo si squaglia, sbaglia, è successo col Verona lo scorso anno, piu indietro con Sarri a Firenze dopo quell’Inter-Juve. Ogni volta che negli azzurri sale la convinzione di farcela, forse per una questione psicologica, crollano. Anche questa dev’essere una spiegazione. Secondo me giocatori gli attributi li hanno, a volte psicologicamente però soccombi.

Verona ora diventa fondamentale, se vinci lì rimetti un po’ a posto tutto, ora non vorrei ci fosse preoccupazione eccessiva anche perché non bisogna deprimersi. Lo stesso Milan ha pareggiato con Udinese e Salernitana, il Napoli può fare anche 30 punti, la squadra ha le potenzialità per farlo tranquillamente.

Le assenze comunque sono state determinanti: Anguissa per me è fondamentale,  se sta bene è importantissimo, una perplessità però ce l’ho: Mertens è l’anima della squadra, non so perché giochi così poco, dovrebbe rispondere Spalletti. Se ritiene che abbia solo 10′ a partita… lo sa solo lui”.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Migliaccio salato

Cucina

Migliaccio salato

Quella del migliaccio salato è una ricetta napoletana tipica del Carnevale, chiamata anche “a pizza ‘e farinell”, di cui esiste anche una delicatissima versione dolce. In entrambi i casi c’è una base di semolino a cui, nel caso del migliaccio salato, vengono aggiunti salumi e formaggi o anche strutto e ciccioli. Il risultato è una torta salata davvero nutriente e genuina che viene dalla tradizione contadina e che stupisce per […]

todayMarzo 7, 2022

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%