News

Ottaiano: “Il gruppo Napoli non esiste più”

todayAprile 6, 2024 13

Sfondo
share close

Ottaiano“Il Napoli non è più un gruppo”. L’agente Fifa Antonio Ottaiano è intervenuto a Febbre a 90, su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

L’assenza di Calzona nella settimana della gara con l’Atalanta è stata determinante perché non è stata preparata la partita e ciò denota che il Napoli è più un gruppo. al di là di tutto comunque il primo grande errore è stato scegliere Garcia, che è entrato a gamba tesa nello spogliatoio senza coinvolgerlo. Poi forse qualcosa è accaduto all’interno del gruppo, ho avuto la sensazione che i giocatori andassero tutti per conto loro.

Manna nuovo ds? Si va nella direzione della filosofia del Napoli, come quando arrivò il giovane Giuntoli dal Carpi. Il segnale è che si ripartirà da un nuovo progetto, con un ds che conosce bene i giovani e li valorizza, ha dimostrato di avere qualità in tal senso. 

Conte sulla panchina azzurra? Ci può stare. Italiano? Non mi sembra sia senza esperienza, certamente non è Conte ma ha la sua esperienza alle spalle. Di sicuro Conte è un’altra cosa, dubito possa arrivare, ma se così fosse il progetto sarebbe straordinario, lui non sceglie quando non sa di poter lavorare per vincere. Vediamo come evolve la situazione, credo che il Napoli programmi il futuro, ovviamente la mancata qualificazione in Champions avrà un’incidenza notevole nel budget ma credo che la cessione di alcuni giocatori sia ormai ineluttabile. 

Centro sportivo? Di solito siamo troppo orientati a non condividere le decisioni, ma se il Napoli lo costruisse sarebbe una cosa grandiosa per il processo di crescita internazionale del club”.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Filardi

News

Filardi: “Manna-Conte, l’accoppiata giusta per un grande Napoli”

"Manna e Conte formerebbero l'accopiata ideale". L'ex difensore del Napoli, Massimo Filardi, è intervenuto a Febbre a 90, su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Con l'Atalanta si è toccato veramente il fondo. Eppure pensavo che dopo Torino-Napoli non fosse possibile fare peggio. Ora bisogna fare molte valutazioni sul futuro, dare poi un giudizio sui ragazzi acquistati a gennaio è difficile, a parte Traorè non abbiamo visto mai nessuno. […]

todayAprile 3, 2024 10

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%