Scienza

Ora legale in arrivo: come cambiano le nostre abitudini?

todayMarzo 20, 2024 8

Sfondo
share close

Ora legaleOggi, 20 marzo, è ufficialmente arrivata la primavera e tra qualche giorno saremo tutti pronti a spostare le lancette di un’ora in avanti per il ritorno dell’ora legale. In molti, nel nostro emisfero, attendono  questo momento per i suoi effetti sulle giornate più lunghe e sul cambio di ritmo della vita quotidiana. L’ora legale è un adattamento dell’orario ufficiale in modo che le giornate sembrino più lunghe, con l’avanzamento di un’ora rispetto all’orario standard. Ma quando esattamente si verifica questo cambiamento e quali sono le sue implicazioni?

In molte parti del mondo, l’ora legale torna nell’ultimo fine settimana di marzo. Ad esempio, per molte nazioni europee, il passaggio all’ora legale avviene nella notte tra il sabato e la domenica dell’ultimo fine settimana di marzo. Questo significa che alle ore 02:00 di domenica 31 marzo 2024 bisogna spostare in avanti le lancette dell’orologio di un’ora, così che si passa direttamente alle 3:00 del mattino. Questo cambio porta ad avere giornate più luminose e serate più lunghe, poiché la luce del giorno si estende fino a tarda sera.

Che ci succede con le lancette avanti di un’ora?

Il ritorno all’ora legale ha diverse implicazioni per la vita quotidiana, dalle abitudini del sonno ai ritmi lavorativi e ricreativi. Ecco alcuni effetti sottolineati da ricerche scientifiche a riguardo:

Regolazione del sonno: il cambio dell’ora può influenzare il nostro ritmo circadiano e il sonno. È importante adattarsi gradualmente, cercando di andare a letto leggermente più presto nei giorni precedenti per compensare l’ora persa.

Cambio nei ritmi giornalieri: le giornate più lunghe offrono più opportunità per attività all’aperto e per godere della luce naturale. È un momento ideale per avviare nuove attività all’aperto, fare passeggiate dopo cena o dedicarsi a hobby che richiedono luce naturale.

Impatto sull’energia e sull’economia: secondo recenti studi l’ora legale può influenzare i consumi energetici, poiché una maggiore esposizione alla luce naturale può ridurre l’uso di illuminazione artificiale nelle ore serali. Questo può portare a risparmi energetici e benefici economici. Il ritorno all’ora legale porta con sé una serie di cambiamenti e adattamenti nella vita quotidiana, ma offre anche l’opportunità di godere di giornate più lunghe e di una maggiore luce naturale.

Foto di Sonja Langford su Unsplash

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Venere Saturno

Ambiente

In arrivo il bacio tra Venere e Saturno

Naso all’insù e occhi aperti, è in arrivo un raro spettacolo nei nostri cieli, assolutamente da non perdere. Stiamo parlando dell’incontro tra Venere e Saturno, il tutto nel bel mezzo di tre sciami di stelle cadenti.  Quando vedere il “bacio” tra Venere e Saturno Come riporta il sito dell’Unione Astrofili Italiani, il “bacio” tra Venere e Saturno sarà visibile all’alba di venerdì 22 marzo, nella costellazione dell’Aquario. Nella stessa data passeranno tre sciami […]

todayMarzo 20, 2024 9

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%