Sport

Iezzo: “Felice per Meret, ha battuto pregiudizi assurdi”

todaySettembre 26, 2022 38

Sfondo
share close

IezzoL’ex portiere del Napoli, Gennaro Iezzo, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Meret? Conosco bene il ruolo e le qualità del giocatore, mi sono preso anche gli insulti sui social perché ho detto che Alex aveva maggiori qualità addirittura di Navas. La verità è che ci vuole un po’ di educazione, oltre che di competenza.  Tutti dicono la loro opinione, anche chi non capisce nulla di calcio si permette di offendere chi, invece, il calcio lo ha giocato in prima persona. La cosa che mi fa stare bene, comunque, è che Alex stia facendo grandi cose con la maglia del Napoli.

Il portiere spesso viene visto e valutato dal carattere, non so perché ma nell’immaginario collettivo l’estremo difensore deve essere un po’ pazzo. In realtà Meret ha dimostrato un grande carattere subendo quest’estate certi pregiudizi assurdi, anche dal proprio tecnico. Invece lui è stato lì, in silenzio, ha lavorato e ha fatto vedere il suo carattere: sopportate una pressione mediatica del genere in silenzio è stato tremendo, chi doveva capire che lui è un grande portiere, ora l’ha capito. Peraltro ha anche un buon sinistro, c’è solo bisogno di avere sulle spalle tante partite e migliorerà in tutto.

Ci sono addetti ai lavori che dicevano addirittura che Alex non parlasse con i suoi difensori, si va sempre sui luoghi comuni, ora è venuto fuori il fatto che non esce mai dalla porta. Sinceramente mi sono pure stufato di sentire sempre certe assurdità, Meret merita la fiducia di tutti, dalla stampa, ai giocatori, al tecnico: Alex è un grandissimo portiere. Forse solo Donnarumma ha qualcosa in più di lui, ma è un mio giudizio personale.

“Il Napoli? Ora viene il bello: il tour de force prima dei Mondiali ci dirà se gli azzurri sono da scudetto”

Il Napoli? Ora arriva il bello: dalla gara con il Torino in avanti capiremo se la rosa azzurra può arrivare fino alla fine. Prima dei Mondiali c’è un tour de force, ci sono sfide importanti e lì capiremo se squadra e tecnico hanno trovato la giusta quadratura, lì vedremo se sarà un Napoli finalmente da scudetto“.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Improta

Sport

Improta: “Avvio inaspettato, bravo De Laurentiis. Napoli da scudetto”

L'ex centrocampista del Napoli e direttore sportivo, Gianni Improta, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Non mi aspettavo questo grande avvio del Napoli, ad inizio stagione mi ero preposto di assecondare le parole del presidente, quando disse che nonostante le cessioni il Napoli avrebbe tentato di vincere lo scudetto. Per farlo bisogna allestire un organico di tutto rispetto, mi devo […]

todaySettembre 26, 2022 42

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%