Sport

Graziani: “Napoli, vittoria strameritata. Osimhen, che gol!”

todayOttobre 24, 2022 20

Sfondo
share close

Graziani vittoria“Vittoria strameritata”. Ciccio Graziani è intervenuto a Tempi Supplementari, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

“Da romanista dico che il Napoli ha ottenuto una vittoria strameritata, ha messo in campo identità e ha avuto più occasioni, se c’era bisogno di dare un’ulteriore prova di concretezza, il Napoli l’ha data ieri sera all’Olimpico. Forse il tanto agonismo in campo ha condzionato la partita frenando i giocatori ma gli azzurri hanno meritato di vincere, la Roma non ha mai tirato in porta.

Il gol di Osimhen? Semplicemente straordinario, anche se forse c’è la responsabilità di Smalling, che peraltro ha fatto una buona partita. Devo dire però che l’attaccante nigeriano poco prima s’era già mangiato un gol ma si è rifatto con una rete di rara bellezza.

Spalletti fa bene a ricordare che siamo ad ottobre, i campionati si vincono da marzo in poi, c’è una sosta in vista e non sappiamo che benifici potrà portare. Quel che è certo è che il Napoli sarà assoluto protagonista, la squadra è una seria candidata allo scudetto.

La Champions? L’importante sarà arrivare primi, sia per la soddisfazione di tutta la squadra sia perché, poi, si potrebbero evitare le cosiddette big. Ora c’è possibilità di fare un mini turnover e fare esperienza, ci sono molti spunti positivi in questo momento e il Napoli dovrà farne tesoro senza mai abbassare la guardia”.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Schwoch

Sport

Schwoch: “I numeri del Napoli sono impressionanti. Anguissa il top”

L'ex attaccante del Napoli, Stefan Schwoch, è intervenuto a Febbre a 90, su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Questi numeri non se li aspettava nessuno, il Napoli ha sfruttato in maniera perfetta il potenziale offensivo della squadra. D'altro canto, Simeone lo scorso anno ha fatto 17 gol, Osimhen lo conosciamo molto bene, Kvara è un fenomeno, non tutti lo conoscevano e chi lo conosceva non immaginava fosse così […]

todayOttobre 19, 2022 44

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%