Sport

Durante: “Il calcio italiano va al mercatino dell’usato”

todayLuglio 1, 2022 1

Background
share close

DuranteL’agente FIFA Sabatino Durante è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Mertens? Non credo ci sia spazio per lui, il giocatore è stato importante per la storia del Napoli, ma De Laurentiis ha degli atteggiamenti particolari, lui ha perso molti giocatori in scadenza di contratto, deve rendersi conto che non è certamente lui il padrone del vapore. Il Napoli è un club importante, ma se viene proposto un contratto a Koulibaly da Chelsea o Psg, è ovvia una riflessione. Se poi chiedi 40 milioni è altrettanto vero che lasci perdere, il senegalese ha 31 anni e ci sono almeno 20 giocatori più giovani che possono tranquillamente sostituirlo.

Bisogna avere i piedi per terra, se prendi un 31enne e gli fai un contratto di 3 anni fai harakiri, questo succede solo in Italia, dove facciamo il mercatino dell’usato, per giunta a caro prezzo. Il caso Lukaku è emblematico, come quello di Pogba. Anche la stampa è connivente con questo show, lo dico da iscritto all’albo dei giornalisti. Mi dite cosa ha vinto Pogba all’estero? Allo United non era nemmeno titolare, per carità ha ottimi piedi ma è un usato! Se ho dei soldi da spendere per un buon libro vado alla Feltrinelli a vedere cosa c’è di nuovo, non aspetto il mercatino dell’usato di Perugia, città in cui vivo…

Noi non vinciamo nulla da secoli, fatta eccezione dell’Europeo e della Conference League vinta dalla Roma di Mourinho, con questa filosofia non vinceremo nulla per i prossimi vent’anni. Abbiamo gruppi di scouting di grande livello, molto preparati e tornano dall’estero con delle relazioni anche molto dettagliate, ma i presidenti non li ascoltano. Perez, un 2000 del Lanus l’ha preso il Palmeiras per 10 milioni di dollari, l’argentino Perrone è un ottimo giocatore, ma tanto lo prenderà il City. Noi siamo arretrati, il City ha una rete straordinaria e club satelliti: se un calciatore non è ancora pronto per il grande calcio va a New York, altrimenti lo portano a Manchester. Altrettanto dicasi per i club Red Bull. Noi – chiude Durante – non riusciamo proprio a competere”.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Granita all'anguria

Cucina

Granita all’anguria

Granita all'anguria L’anguria è il frutto simbolo dell’estate: ecco come preparare una deliziosa granita. Ingredienti 500 gr di anguria 100 gr di zucchero di canna 1 lime Preparazione Dopo aver eliminato i semi e la buccia, tagliate a dadini la polpa dell’anguria e poi ponete il tutto nel frullatore insieme allo zucchero e al succo di lime. Una volta ottenuto un composto omogeneo, versate il tutto in un recipiente e conservate in freezer. Ricordate di […]

todayGiugno 29, 2022 4 1

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%