Cultura

A Massimiliano Gallo il “Premio Penisola Sorrentina”

todayOttobre 25, 2021

Background
share close

Massimiliano Gallo è l’attore dell’anno: il riconoscimento gli è stato attribuito da uno dei premi più prestigiosi nel settore del cinema e dell’audiovisivo, il ‘Premio Penisola Sorrentina’ e la statuetta con il prezioso cameo consegnata nella serata di gala al Teatro Tasso di Sorrento, condotta dal direttore artistico Mario Esposito.

L’attore partenopeo (con il fratello attore e regista Gianfranco é un figlio d’arte, il padre era il famoso cantante napoletano Nunzio Gallo), protagonista nel grande e nel piccolo schermo, dai film di Paolo Sorrentino “É stata la mano di Dio” Leone d’Argento al recente festival del Cinema di Venezia e “Il silenzio grande” per la regia di Alessandro Gassmann, alle serie tv targate Rai di grande successo come “I bastardi di Pizzofalcone” e “Imma Tataranni”, è ora atteso nell’ultima fiction con il ruolo principale del titolo, “Vincenzo Malinconico Avvocato”

Con Massimiliano Gallo, premiati anche Mariano Rigillo alla carriera, Francesco Montanari per la migliore interpretazione, Paola Minaccioni per la sezione intitolata al ricordo di Dino Verde, Enula per l’audiovisivo musicale, il Maestro Ramin Bahrami per le sue esecuzioni di Bach e il cinema, Claudio Gubitosi fondatore del Giffoni Film Festival per la sezione delle istituzioni culturali, Andrea Romeo di “Lunedì Film” inserto del ‘Quotidiano del Sud’ diretto da Roberto Napoletano per l’informazione giornalistica di settore, Sonia Nassery Cole per il segmento dedicato ai diritti umani.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Slow Food - Mercatini della terra 2

Turismo

Turismo enogastronomico

Ogni 2a domenica del mese, a Piano di Sorrento, ha luogo il Mercato della Terra attivato da Slow Food Campania, nel mercato ortofrutticolo coperto in stile liberty di fine '800. I produttori presenti sono quelli dei Presidi Slow Food e delle comunità del Cibo di Terra e di Mare della Penisola Sorrentina, di Castellammare di Stabia, del Vesuvio, dell'agronocerino sarnese e del salernitano, in appena 40km una ricchissima varietà di […]

todayOttobre 25, 2021

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%