Sport

Semplici: “Raspadori e Simeone, che qualità per Spalletti!”

todayLuglio 29, 2022 2

Background
share close

Semplici Raspadori e Simeone“Raspadori e Simeone aggiungerebbero qualità al Napoli”. Leonardo Semplici è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Raspadori è un grande prospetto, al Sassuolo si è affermato arrivando addirittura in Nazionale. Il ruolo? Se Spalletti usa il 4-3-3 lo vedo esterno, nel 4-2-3-1 invece dietro Osimhen. Se poi il Napoli prendesse anche Simeone, completerebbe il reparto offensivo, dandogli molta qualità. I nuovi giocatori azzurri, comunque, avranno bisogno di tempo, dopo la partenza dei big si è chiuso un ciclo, per essere competitivi è necessaria un po’ di pazienza per amalgamare la squadra, ma la qualità c’è. Soprattutto se dovessero arrivare Raspadori e Simeone.

Il campionato? La preparazione iniziale sarà simile a quella passata, poi il periodo di inattività forzata sarà valutato singolarmente, soprattutto perché bisognerà mantenere la condizione. Importante sarà il recupero tra una partita e l’altra, l’allenamento sarà importante, certo, ma il riposo lo sarà di più, tra Champions e doppi turni bisogna avere rose importanti per evitare il rischio infortuni.

La griglia di partenza? Ad oggi, ad un mese dalla chiusura del mercato, la più forte è sempre l’Inter, nonostante il secondo posto, il ritorno di Lukaku la mette favorita. Il Milan campione sta allestendo una buona squadra, la Juve si è mossa bene e Dybala è stato un grande acquisto per la Roma, che diventa una seria pretendente alla Champions League. Il Napoli forse sulla carta sembra più indietro, ma conosco Spalletti e Giuntoli, la squadra sarà certamente competitiva”.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Rino Foschi

Sport

Foschi: “Giuntoli prenderà due grandi giocatori, Napoli abbia fiducia”

"Giuntoli prenderà due grandi giocatori". L'ex ds del Parlermo, Rino Foschi, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Mi dispiace che Dybala sia andato alla Roma, ero convinto che alla fine sarebbe andato al Napoli, avrebbe dato un quid in più alla squadra, che con lui sarebbe stata da scudetto. Evidentemente è stato bravo Mourinho che l'ha personalmente cercato, ha bruciato […]

todayLuglio 18, 2022 4

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%