Sport

Ottaiano: “Il Napoli è una belva, fiuta la preda e l’azzanna alla prima occasione”

todayFebbraio 6, 2023 52

Sfondo
share close

blank“Il Napoli è una belva che fiuta la preda”. L’agente Fifa Antonio Ottaiano è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Il Napoli è una garanzia, ormai lo abbiamo visto tutti. Questa squadra è come una belva che fiuta la preda e l’azzanna alla prima occasione, ora vedremo anche in Champions League, in Europa può fare bene. Ad inizio stagione avevo pronosticato che il Napoli avrebbe lottato per lo scudetto. Questo anche perché il gruppo è stato totalmente rinnovato. D’altro canto, i giocatori che sono andati via, che andranno sempre ringraziati per quanto hanno fatto, non so se avrebbero più potuto dare lo stesso entusiasmo, la stessa voglia, la stessa unione che invece c’è oggi.

Lo spogliatoio del Napoli oggi lo definisco “orizzontale”,  ed è il vero vantaggio di questa squadra, che prima magari anche inconsapevolmente riconosceva a qualcuno una leadership che oggi invece è appannaggio di tutto il gruppo, che ora può anche fare molte strada in Europa. La qualificazione ai quarti rappresenta un obiettivo indiscutibile, con tutto il rispetto che ovviamente si deve ad una squadra forte come l’Eintracht. Molte tra le formazioni in gara, comunque, a parte qualche naturale eccezione, sono alla portata del Napoli.

La crescita di Lobotka? Fisicamente quando arrivò a Napoli non era in condzione di giocare, faceva fatica ma le idee le ha sempre avute, il Napoli però è migliorato nel gruppo, non solo nelle individualità. Ed anche nella fisicità la squadra è cresciuta moltissimo.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Orsi

Sport

Orsi: “Solo il Napoli può perdere lo scudetto”

"Solo il Napoli può perdere lo scudetto": Nando Orsi, allenatore e commentatore Sky, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Nel primo tempo il Napoli qualche difficoltà l'ha avuta, lo Spezia ha provato ad organizzarsi, nel secondo è cambiato grazie al rigore, poi ha legittimato la vittoria giocando in scioltezza. Osimhen è cambiato come atteggiamento, è il terzo anno in azzurro […]

todayFebbraio 6, 2023 98

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%