Sport

Onofri: “Natan ricorda Kim, bravo lo scouting del Napoli”

todayAgosto 10, 2023 50 1

Sfondo
share close

Onofri scouting“Complimenti allo scouting del Napoli”. Claudio Onofri è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

“Natan l’ho visto giocare più di una volta, fisicamente ricorda molto Kim, ha buona tecnica nel rilancio della palla e costruzione del gioco, deve migliorare forse nell’uno contro uno, a volte è un po’ precipitoso nell’intervento da fare e commette qualche errore, ma è giovane e può migliorare moltissimo, con Garcia lavorerà per colmare qualche piccolo neo. Il ragazzo è molto alto ma non lento, un buon giocatore: è logico che ci siano calciatori conosciutissimi che costano una cifra e puoi giudicarli anche prematuramente, lui ha 22 anni, viene dal Brasile ed ho visto grandi qualità.

A tal proposito dico una cosa: Giuntoli è il Maradona dei direttori sportivi, ma la cosa fondamentale è lo scouting del Napoli, non solo Giuntoli, ma anche Micheli e Mantovani sono gli artefici dello strameritato scudetto azzurro.

Osimhen? Sono tifoso del Genoa ma la mia seconda squadra è sempre stata il Napoli, spero tanto che il nigeriano resti in azzurro, è troppo forte, capisco che i soldi offerti dagli arabi sono tanti ma oggi qualcuno che possa sostituirlo non c’è, Osimhen fa la differenza in maniera netta, ti dà la possibilità di cambiare modo di giocare anche all’improvviso.

Se Osi resta, il Napoli è davanti a tutti, ho visto gli azzurri contro l’Augsburg, credo tra l’altro che Garcia voglia riprendere la metodologia di gioco di Spalletti, di un Napoli che attacchi con molti effettivi, che pressi alto: se farà così, sarà favorito per lo scudetto anche quest’anno, poi il calcio non è una scienza esatta ma se la squadra, con Osimhen, dovesse ripetere gli stessi meccanismi di gioco dello scorso anno, allora partirà davanti a tutti per rivincere il campionato”

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

blank

Sport

Canovi: “Cajuste, l’acquisto che serviva al Napoli”

"Cajuste è l'acquisto che serviva". L'avvocato Dario Canovi è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Cajuste? Ottimo acquisto, come al solito lo scouting del Napoli non ne sbaglia una, Micheli e Mantovani in gioventù sono passati dal mio studio, hanno "cacciato" fior fior di giocatori, anche dal continente africano. Cajuste a mio avviso è il centrocampista che serviva al Napoli, un […]

todayAgosto 9, 2023 43

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%