Sport

D’Amico: “Scudetto al Napoli, per Insigne il miglior modo di lasciare”

todayAprile 13, 2022

Background
share close

D'AmicoL’Agente FIFA Andrea D’Amico è intervenuto quest’oggi a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

“Questo campionato è avvincente come pochi negli ultimi dieci anni, è bello vedere tre squadre che lottano per i loro obiettivi seppur con risultati altalenanti, ci sarà incertezza fino alla fine. Obiettivamente, il Napoli ha sbagliato la gara con la Fiorentina che poteva portare al primo posto, visto che ancora una volta il Milan ha avuto una semi battuta d’arresto. In ogni caso, chi sbaglia meno vincerà lo scudetto: a volte è una questione mentale, di attenzione, di giusta tensione a livello individuale e di gruppo. 

La mia favorita? Difficile indicarne una, per il Napoli la sfida con la Roma sarà determinante, bisogna reagire alla sconfitta, il Napoli ha le carte in regola per vincere, con i viola si giocava molto su Osimhen ma intestardirsi è sbagliato. Gli azzurri hanno molte armi, forse mettere un terminale offensivo in più come Mertens potrebbe dare più forza e consapevolezza alla squadra. Certo, anche Milan ed Inter possono vincere lo scudetto, ma sinceramente spero tanto di vedere la festa nel Golfo di Napoli. Me lo auguro per i tifosi e per Lorenzo, che oltre ad essere una grande persona e giocatore meriterebbe di lasciare la sua squadra del cuore con lo scudetto cucito sul petto.

Come sta vivendo Lorenzo? Lo conosco bene, ho avuto modo di apprezzarlo da intermediario della trattativa tra Napoli e Toronto, l’ho trovato sempre un ragazzo serio e determinato, umile ed intelligente, nelle occasioni in cui l’ho visto in contesti pubblici, ho sempre visto l’amore per la gente e della gente nei suoi confronti. Nel calcio ci sono scelte professionali, questo non vuol dire che Lorenzo non ami Napoli ed i suoi tifosi.

Toronto? Città bellissima, con una comunità italiana di 1 milione e mezzo di persone, si vive bene, gli italiani sono di fresca immigrazione, hanno nostalgia del nostro Paese, inoltre la MLS sta crescendo molto e tutti sono interessati al nostro campionato. Del resto – chiude D’Amico – già nove società hanno investito nel calcio italiano e ne arriveranno presto altre“.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Parmigiana di patate

Cucina

Parmigiana di patate

Ecco la ricetta per preparare la parmigiana di patate! INGREDIENTI 1 kg di patate 250 gr di provola affumicata (oppure mozzarella sgocciolata o formaggio filante) 4 cucchiai di parmigiano o grana 350 gr besciamella 150 gr cotto olio extravergine d’oliva rosmarino sale PREPARAZIONE La parmigiana di patate è un piatto davvero buonissimo e facile da preparare. Prima di tutto lavate le patate e sbucciatele. Ricavate delle fettine di patate molto […]

todayAprile 13, 2022 2

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%