Sport

Damiani: “Cajuste buon profilo, lo scouting del Napoli ha visto bene”

todayAgosto 11, 2023 27

Sfondo
share close

DamianiL’agente Fifa Oscar Damiani è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

Cajuste lo conosco, è un buon profilo, una buona alternativa ad Anguissa, i ragazzi dal campionato francese vengono in Italia molto volentieri e si ambientano facilmente, lo dimostra Osimhen che ha fatto il salto di qualità, se la materia è buona e viene plasmata, si ottengono sempre grandi risultati. Osimhen è un esempio lampante di questo, in Francia aveva fatto bene ma non era continuo, oggi è uno dei migliori attaccanti al mondo ed ha ancora ampi margini di miglioramento, soprattutto nella partecipazione alla manovra offensiva.

La Ligue 1 è più fisica e meno tattica della Serie A, si lavora certamente ma è un altro modo di vedere il calcio, ci sono più spazi e chi ha forza fisica si esprime al meglio, in Italia se non hai ottima tecnica ed organizzazione fai fatica.

Lo scouting del Napoli fa scelte sempre lungimiranti, Micheli e Mantovani conoscono perfettamente soprattutto il calcio francese, hanno sempre lavorato bene e i cambiamenti fatti quest’anno mi sembrano in linea con i precedenti.

La corsa al titolo? Il Napoli resta ovviamente favorito, anche perché trattiene Osimhen ancora un anno, tante squadre proveranno a soffiargli lo scudetto ma la scelta di Garcia mi trova concorde, tatticamente è molto bravo. Ripetersi è molto difficile, vedo le due milanesi insidiose, la Juve mi sembra indietro ma Allegri è un tecnico bravo, vedo molto bene il Milan, Pioli e la nuova dirigenza hanno lavorato in maniera intelligente. Insomma, Napoli favorito, lo vedo bene anche nel percorso in Champions”.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Ottaiano

News

Ottaiano: “Natan e Cajuste ok, Gabri Veiga meglio di Koopmeiners”

"Gabri Veiga meglio di Koopmeiners". L'agente Fifa Antonio Ottaiano è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "Natan e Cajuste? Qualche anno fa De Laurentiis disse che dopo Manolas non ci sarebbero stati più nomi eclatanti, lo abbiamo visto con Kim e Kvara, e oggi con Natan, Cajuste e forse con un altro al posto di Zielinski. La filosofia è questa, bisogna […]

todayAgosto 10, 2023 49

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%