News

All’asta tutti i beni di Maradona: il ricavato andrà ai figli

todayNovembre 3, 2021

Background
share close

blankLa casa dei genitori di Diego Armando Maradona, la lettera di Fidel Castro e tutti suoi i beni andranno all’asta: il ricavato ai 5 figli. Lo scrive l’edizione online del Corriere della Sera, che racconta le ultime sulla questione eredità del Pibe de Oro: “Dall’Argentina arrivano novità importanti sull’eredità di Diego Armando Maradona. I beni del Pibe de Oro andranno all’asta il 19 dicembre e il ricavato andrà ai cinque figli: Diego junior, Dalma e Giannina, Jana e Dieguito Fernando. Tutto questo al netto dei debiti lasciati dal fuoriclasse argentino e in attesa delle istruttorie per il riconoscimento della paternità di altri tre figli. Questo è quanto ha deciso il giudice Susana Tedesco, che ha dato il via libera alla richiesta degli eredi, a quasi un anno dalla scomparsa di Maradona, avvenuta il 25 novembre in un appartamento a Tigre.

Gli eredi potranno così usufruire dei soldi ricavati dalla vendita di due Bmw (una ha la firma dell’ex giocatore del Napoli incisa sul parabrezza e ha un prezzo di partenza di 142 mila euro), la lettera di Fidel Castro con il quale Diego aveva un forte legame d’amicizia, la casa che Maradona ha regalato ai propri genitori (780 mila euro), pacchetti azionari, un appartamento a Mar de Plata (57 mila euro) e altri oggetti personali (quadri, tapis roulant, maglie, scarpette, una chitarra, cravatte, bretelle e cappellini). Naturalmente, da questa vendita sono esclusi i beni con valore affettivo, come le casacche donate da altri giocatori al funerali di Diego.

Come funzionerà l’asta? Sarà organizzata da Adrian Mercado, agenzia della capitale argentina e sarà internazionale e via streaming. Si possono presentare offerte fino al 15 novembre.

Written by: Vikonos

Rate it

Previous post

Salernitana Napoli Blog Vikonos

Sport

Vola Napoli, vola!

Altri sei punti, tra Bologna e Salernitana. Dieci vittorie, un pareggio (a Roma, a casa Mourinho). Ventitré gol fatti, appena tre subiti. Questa sera l’ennesimo clean sheet. Ma a Salerno non é stato facile, proprio no. Senza Osimhen e con Lorenzo in panchina, il Napoli ha sofferto. Male Mertens, Lozano, molto meglio Petagna ed Elmas. Solita diga Anguissa, così così Fabian, Zielinski riscatta la solita prestazione abulica con il gol […]

todayNovembre 1, 2021 1 2

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


0%