Sport

Gerolin: “Napoli super, capolavoro di Giuntoli”

todayNovembre 11, 2022 31

Sfondo
share close

Gerolin capolavoroGiuntoli ha fatto un capolavoro“. L’ex ds dell’Udinese, Manuel Gerolin, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

“Il Napoli ha una rete scouting strepitosa, conosco benissimo Giuntoli, Micheli e Mantovani, i risultati fantastici del Napoli sono frutto del lavoro di questi cinque, sei anni. Cristiano ed i suoi collaboratori credono in ciò che fanno, ed in più c’è Spalletti, un tecnico bravissimo. Rricordo bene gli anni con lui ad Udine, veniva dall’Ancona, con Luciano arrivammo addirittura in Champions League.

“Dallo scouting azzurro lavoro straordinario, spero che Luciano vinca lo scudetto”

Spero che quest’anno possa essere per lui l’anno buono per vincere lo scudetto, a Roma giocava benissimo, ha vinto allo Zenit e spero lo faccia a Napoli. Il lavoro che fa il club azzurro è simile a quello dell’Udinese, ovviamente con l’asticella più alta perché Napoli ha bisogno di qualcosa in più, il lavoro però è quello e mi permetto di dire che dovrebbero farlo tutti i club italiani. Quello che sta facendo Giuntoli, ripeto, è un capolavoro. L’alchimia squadra-società è perfetta, e anche il pubblico di Napoli è sempre meraviglioso.

I rimpianti? Potevo prendere Dybala 1,5 milioni di dollari, così come anche Pato, non son riuscito a prenderlo e me ne sono rammaricato. Quanto era più bello il calcio degli anni Ottanta e Novanta? Non mi piace fare paragoni, di sicuro posso dire che avendolo vissuto in prima persona certi giocatori erano realmente straordinari, con le regole di oggi sarebbero agevolati senza dubbio. Campioni come Maradona, che ho marcato più volte, Careca, Zico, Giordano, Van Basten, non esistono nel calcio attuale.

Napoli-Udinese? Tutte le partite sono difficilissime, Luciano lo sa benissimo ed è consapevole che andrà ad affrontare una squdra forte e fisica. Il Napoli deve giocare come al solito, sfruttando ogni occasione e aspettare il momento giusto, alla fine con quella qualità la squadra troverà sempre il modo per andare a rete”.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Carnevale

Sport

Udinese, Carnevale: “Spalletti merita di vincere lo scudetto”

L'ex attaccante del Napoli, responsabile scouting dell'Udinese, Andrea  Carnevale, è intervenuto a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: "24 punti a questo punto della stagione sono tanta roba per noi. L'Udinese è partita molto bene, partendo squadre molto forti come Inter e Roma, pareggiando con l'Atalanta. Avrei sottoscritto questa partenza, mancano ancora 5 gare alla fine di un girone quasi perfetto. Ultimamente ci […]

todayNovembre 10, 2022 59

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%