play_arrow

Pronto, chi Pampa? – Puntata del 5 giugno 2023

micVikonostodayGiugno 5, 2023 9

Sfondo
share close
  • cover play_arrow

    Pronto, chi Pampa? - Puntata del 5 giugno 2023 Vikonos


Pronto chi PampaPronto, chi Pampa? Un’esclusiva di Vikonos Radio! Roberto Carlos “El Pampa” Sosa ogni sabato in diretta negli studi di Vikonos!

Ascolta la puntata!

Pronto, chi Pampa? Ogni sabato dalle 11 alle 12

In replica dalle 10 alle 11 (domenica)

“Bisogna solo applaudire Spalletti”

“Bisogna applaudire la scelta di Spalletti, quante volte gli allenatori magari vengono esonerati, restano a casa e continuano a prendere lo stipendio, lui dice di aver dato tutto, è stato coraggioso e magari al posto suo tutti sarebbero rimasti, ha portato lo scudetto e lascia, bravo.

Luciano sulla panchina di una Nazionale? Non lo so, qualche settimana fa aveva parlato di indossare gli stivali, secondo me cercherà di stare con la sua famiglia, in questo momento lo vedo solo a casa, resterà fermo un anno e poi vedrà.

Chi il nuovo tecnico del Napoli? La verità è che nessuno lo sa, lo stesso De Laurentiis ha detto che oggi iniziano i lavori per la successione, si parla di Italiano, mi piace come allenatore, sono due anni che a Firenze fa molto bene, la Fiorentina è un piccolo Napoli, nella lista ci metto pure Monza, Sassuolo ed il Lecce di inizio stagione. Il modulo? Più che il sistema di gioco, contano le metodologie di lavoro durante la settimana. Fosse per me, prenderei Marcelo Gallardo e se fosse stato libero, avrei puntato sul loco Bielsa.

“Juve in Conference League? Se l’Uefa gliela toglie le fa solo un favore, non sarebbe certo una penalizzazione”

Spezia-Verona? Credo sia la partita più importante, con i liguri leggermente favoriti. Diciamo 51% Spezia, 49% Verona. In serie B, tra l’altro, la finale play-off è Bari-Cagliari, con i rossoblù favoriti da quando è arrivato Ranieri. Se il Bari sale in A poi De Laurentiis avrebbe il problema di dover cedere la società…  La Juve in Conference? L’Uefa tecnicamente dovrebbe penalizzare il club con un anno nelle coppe europee, toglierle la Conference mi sembra un po’ poco come sanzione, non so nemmeno quanta voglia abbiano i bianconeri di andare in Conference il giovedì, per cui se l’Uefa li esclude dalla Conference, gli fa solo un favore. Diverso il caso in cui la penalizzazione venisse estesa anche alla stagione 2024-25.

Il futuro del Napoli? Il mercato tecnicamente parte oggi, su Kim purtroppo c’è la clausola valida dal 1 al 15 luglio, solo il calciatore dovrebbe rifiutare l’accordo, ma lì è un discorso fatto dai procuratori con il giocatore, la clausola è bassa ma un anno fa sembravano tanti soldi. Kvara, invece, dovrebbe allungare di un anno il contratto, con ingaggio raddoppiato, per quanto riguarda Osimhen se arriva un’offerta da più di 100 milioni di euro diventa difficile trattenerlo anche a fronte di un ingaggio tre, quattro volte superiore rispetto a quanto percepisce a Napoli”.

 

Rate it

Follow us

0%