Cucina

Pizza Vicana: il sapore unico di Vico Equense

todaySettembre 29, 2023 69

Sfondo
share close

La pizza è un simbolo dell’Italia, ma ogni regione, ogni città, ha la sua versione unica. A Vico Equense, la pizza ha preso una forma particolare, con una storia e una tradizione proprie: la pizza vicana o, come molti la conoscono, la pizza a metro.

Una Creazione dei Tempi Moderni

Mentre numerose varianti di pizza possono vantare radici antiche, la pizza vicana emerge come una novità nella vasta gastronomia italiana. Fu negli anni ’60 che Luigi Dell’Amura, conosciuto affettuosamente come Gigino, concepì questa delizia. Ma non si limitò a questo: trasformò la sua innovazione in un marchio distintivo, inaugurando il celebre locale “Pizza a metro” a Vico Equense. Da quel momento, la sua creazione ha riscosso sempre più successo, seducendo i palati non solo della Costiera Sorrentina, ma anche delle zone adiacenti dei Monti Lattari.

Non la classica pizza napoletana

A prima vista, la pizza vicana si distingue immediatamente dalla sua cugina napoletana. La sua forma ovale, che può estendersi per un metro con una larghezza di 30 centimetri, rivela subito che non stiamo parlando della classica pizza napoletana. E non è solo una questione di dimensioni. L’ordine degli ingredienti, con la mozzarella che fa da apripista, seguita dal resto del condimento, è una caratteristica distintiva. Anche la temperatura e i tempi di cottura differiscono, riflettendo la sua natura unica: mentre la pizza napoletana richiede un forno ardente a circa 450°C, la vicana preferisce un calore più moderato tra i 350° e i 400°C.

Una tela per sperimentare sapori

La generosità dell’impasto della pizza vicana offre ai pizzaioli un telaio su cui esprimere la loro creatività. Vico Equense, con la sua grandissima tradizione alimentare, mette a disposizione una vasta gamma di prodotti freschi e genuini. Questa abbondanza permette ai pizzaioli di sperimentare e creare combinazioni audaci e deliziose sulla pizza vicana, fondendo tradizione e innovazione in ogni morso.

Condimento pizza a metro
Credit foto | Pizza a metro

Viaggiare nei secoli attraverso il palato

La pizza vicana non è solo un piatto, ma un viaggio sensoriale attraverso l’essenza di Vico Equense. Ogni boccone racconta la storia di una terra generosa, che ha saputo offrire ai suoi abitanti ingredienti ineguagliabili. L’arte dei pizzaioli, con la loro passione e maestria, trasforma questi doni della natura in vere e proprie sinfonie di sapori. Questa pizza diventa, così, un ponte tra passato e presente, unendo la profonda tradizione alimentare di Vico Equense con le innovazioni culinarie contemporanee. Assaporare una pizza vicana significa immergersi in un’esperienza che va oltre il gusto, toccando l’anima e l’orgoglio di una comunità intera.

Scritto da: Vikonos

Rate it

Articolo precedente

Febbre a 90

Sport

Lo Monaco, De Canio e Pasculli a “Febbre a 90”

Pietro Lo Monaco, Gigi De Canio e Pedro Pablo Pasculli sono intervenuti a Febbre a 90, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le loro dichiarazioni: Lo Monaco: "Il Napoli ha ritrovato i suoi meccanismi, azzurri da scudetto con Inter e Milan. Zielinski top" Lo Monaco: "Il Napoli ha ritrovato meccanismi e modo di stare in campo, poi la vena di Kvara, Lobotka, il Napoli ha nel dna il modo […]

todaySettembre 29, 2023 33

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Follow us

0%